Ossigenoterapia > Cos'è

Il Trattamento con Ossigeno Terapia Iperbarica.
Il contemporaneo aumento della pressione barometrica e della pressione parziale di ossigeno , attuata dentro la camera iperbarica, fa aumentare la quota di ossigeno circolante e pertanto disponibile.
Questo trattamento giova allorché la situazione circolatoria locale o sistemica non consenta al sangue di ossigenare adeguatamente una o più zone del corpo con conseguente interruzione dei processi metabolici, riparatori e rigenerativi caratteristici dell’azione dell’ossigeno trasportato nel nostro corpo.
L’ischemia che ne consegue è il primo passo verso ulteriori e spesso irreversibili danni cronici al nostro organismo.
Anche l’edema può essere fonte di ischemia: l’infarcimento di una parte del corpo,più sovente gli arti inferiori,causa compressione del circolo capillare e dei piccoli vasi che irrorano quella zona favorendo la stasi e la progressiva compromissione locale delle funzioni residue e ,spesso, la formazione di ulcere.
La duplice azione dell’ossigeno iperbarico come agente antinfiammatorio e antiedemigeno può in questi casi aiutare ad aumentare le prospettive di guarigione o di miglioramento.
L’aumento della pressione parziale di ossigeno stimola inoltre il processo osteogenico aiutando la riparazione ossea la dove compromessa da fratture, necrosi o processi infettivi.
L’osso infatti è di per sé un tessuto già poco vascolarizzato ed un’eventuale ulteriore carenza di irrorazione può provocare l’insorgenza di patologie croniche spesso risolvibili solo chirurgicamente come la Necrosi Asettica della Testa del Femore.
L’Ossigeno Terapia Iperbarica può in molti casi ,se precocemente utilizzata, allontanare nel tempo questa evenienza se non risolverla definitivamente.
Anche in campo OtorinoLaringoIatrico la Ossigeno Terapia Iperbarica trova una propria collocazione: numerosi studi internazionali e la nostra esperienza mostrano come le Ipoacusie Improvvise non risolvibili dalla terapia medica convenzionale possano trovare beneficio dopo sole poche sedute.